Menu
Tablet menu
Stupende!!! Stupende!!!

Gucci

Gucci nasce a Firenze come azienda specializzata in pelletterie artigianali nel 1921.

Il fondatore è Guccio Gucci che lavorando in alberghi rinomati di alcune importanti capitali europee acquista uno spiccato senso del gusto e dello stile . Tornato in Italia più precisamente a Firenze, comincia ad aprire, poco alla volta, dei piccoli negozi che producono pelletterie comuni, ma anche articoli da viaggio e per l’equitazione. I marchi della casa faranno sempre riferimento all’ambito equestre: il morsetto e la staffa prima, un nastro verde-rosso-verde ispirato dal sotto-pancia della sella poi. La fama di Gucci si espande velocemente e nel 1938 apre una boutique a Roma, in via Condotti. È grazie alla fantasia di Gucci che permette alla sua azienda di sopravvivere nei periodi di magra  utilizzando materiali come lino, canapa, juta e bambù, meno costosi del pellame. Nel 1945 la Gucci diventa una s.r.l. e comincia ad esportare negli Stati Uniti, dopo essersi affermata in Europa. Ad uno ad uno nascono e si sviluppano meglio i "capisaldi" del marchio: la prima borsa con il manico di bambù nel 1947, il mocassino con il morsetto intorno, il foulard Flora nel 1966, creato da Rodolfo Gucci e Vittorio Accornero de Testa per Grace Kelly. Nasce il logo GG, dalle iniziali del fondatore, usato per ornare la GG canvas, una canapa nota per l'estrema resistenza e usata per la produzione di borse, cinture e altri accessori. Audrey Hepburn, Jackie Kennedy, Maria Callas, Wallis Simpson duchessa di Windsor, scelgono articoli Gucci. Dagli anni sessanta in poi, Gucci apre boutique anche in Asia: Tokyo e Hong Kong.Nel 1990 Tom Ford diventa responsabile del settore abbigliamento donna, successivamente viene nominato responsabile creativo dell’intera produzione e rilancia la griffe sull'orlo della bancarotta. Il Gruppo Gucci assorbe  nel corso degli anni, arrivando oggi a includere oltre a YSL, Sergio Rossi, Boucheron, Bottega Veneta, Bédat & Co, Alexander McQueen, Stella McCartney e Balenciaga. Nel 2002 la stilista Frida Giannini entra nel gruppo come design director di borse, per poi passare nel 2005 alla produzione dell'intera linea di accessori donna e infine diviene responsabile di tutta la produzione Gucci.

Oggi vi propongo una zeppa annodabile carolina con palloni questo in nome del modello, una scarpa molto divertente e giovanile della collezione primavera\estate 2014 spero vi piaccia!!!

 

 

 

Last modified on
Rate this item
(0 votes)

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

back to top
  1. New
  2. Comments
Daisy Dream Marc Jacobs
Total look in jeans!!!
Party Minimondo Niki Nika
Lamborghini Huracàn LP 610-4
Voglia di estate!!!!
Bulgari Omnia Crystalline
Brian Atwood
Light Blue Escape to Panarea
MAC Cosmetics + Proenza Schouler
Hermès
Vi presento Fashion Macaron!!!
Cèline
« September 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Search

  • 1
  • 2
Gucci

Gucci

Thursday, 24 April 2014

Dolce & Gabbana

Dolce & Gabbana

Wednesday, 23 April 2014

Login or Register